Archivi per agosto 2017

Il Belli che narra “er conforto che crepi un Papa”

Pare vi sia in giro gente di preghiera che s’ingegna a ottenere un accelerato ritorno dell’innovatore Francesco alla casa del Padre. “Inaudito” gridano i sostenitori di Bergoglio impegnati a invocargli lunga vita ma c’è chi ricorda che non mancò in passato chi impetrò una rapida morte di Pio XII e il Belli attesta che era abituale nella Roma papalina sperare “ner conforto / che crepi un papa che te pija in gola” (sonetto “L’età dell’omo” 14 marzo 1834).

Commenti