Archivi per marzo 2017

Contrario a ogni maternità surrogata e in silenzio su Fabo

Sono contrario a ogni maternità surrogata: anche se libera da tutti i condizionamenti, non pagata, amicale. Contrario che vi sia una qualunque previsione di legge che la favorisca. Non ho nulla da dire su Fabo, Gianni di Sanzo e gli altri che decidono di morire e vanno a uccidersi in Svizzera: rispetto le varie opinioni su come prevedere o limitare o escludere per legge questa modalità del fine vita, ma non ho un mio convincimento. Cerco di farmelo tenendomi stretto a questi fratelli che sono nell’estremo bisogno. In casa dedichiamo a loro e ai loro familiari tutte le preghiere della tavola che faremo lungo la Quaresima appena iniziata.

Commenti